Il Bergamo Historic Grand Prix festeggia i suoi vent’anni

bergamo historix grand prix 2

Importante ricorrenza per la manifestazione dedicata ad auto e moto storiche che si svolgerà nella città lombarda domenica 26 maggio

Domenica 26 maggio appuntamento da non perdere a Bergamo. Prestigiose automobili e spettacolari motociclette da corsa affronteranno il circuito cittadino ricavato sulle antiche mura venete della città lombarda, sul consueto percorso di tre chilometri. Quella di quest’anno è un’edizione speciale del Bergamo Historic Gran Prix, la rievocazione storica del Gran Premio di Bergamo che vide trionfare Tazio Nuvolari su Alfa Romeo P3 nel 1935. Infatti verrà celebrato il 20° anniversario della manifestazione, nata nel 2004.

bergamo historix grand prix

L’evento si svolgerà su quattro manches, riservate alle automobili da gran premio anteguerra, monoposto ed autovetture GTS costruite fino al 1975. Per le due ruote ci sarà la rievocazione dei dieci Gran Premi motociclistici valevoli per il Campionato italiano, svoltisi sul circuito delle mura negli anni ’40 e ’50, con due manches dedicate alle moto da Gran Premio storiche, costruite prima del 1975, fra le quali spiccheranno MV Agusta e Mondial. Si ricorderà, anche, il grande campione motociclistico Carlo Ubbiali, scomparso nel 2020, vincitore di nove titoli mondiali. Ci sarà, inoltre, il Rumi Day che vedrà presenziare le famose motociclette prodotte da Donnino Rumi negli anni cinquanta.

Il programma prevede, dalle 10 in avanti, la punzonatura di auto e moto mentre si inizierà a girare sul circuito a partire dalle 13,30. Alle 17,45 la conclusione della manifestazione. Come sempre l’evento avrà uno scopo benefico: nel corso della giornata, infatti, verranno raccolti dei fondi destinati allo Onlus Spazio Autismo Bergamo.