,

Lamborghini Countach 5000 QV del 1988 di Bertone

Lamborghini Countach, foto Tom Davis-RM Sotheby's

L’attenzione ai dettagli non si limitava solo al motore. Il design esterno della Lamborghini Countach 5000 QV, con le sue linee affilate e futuristiche, continuava a catturare l’immaginazione di chiunque la vedesse. La carrozzeria bassa e larga era un’opera d’arte aerodinamica.

Poco più di un decennio dopo aver rivoluzionato il mondo delle supercar con il lancio della leggendaria Countach, Lamborghini ha presentato al mondo un’opera d’arte su quattro ruote: la Countach 5000 QV. Questo capolavoro di ingegneria rappresentava un aggiornamento di metà ciclo che portava la leggendaria supercar ad un livello di prestazioni ancora più spettacolare.

Al cuore di questa macchina da sogno risiedeva un motore V-12, un’opera d’arte meccanica che incarnava la potenza e l’emozione pura. Il motore era una versione evoluta dell’unità da 4,8 litri presente nella LP500 S, ma con una cilindrata aumentata a 5,2 litri. Questo incremento di potenza portava la potenza a un impressionante livello di 449 cavalli, garantendo prestazioni da brivido in ogni situazione.

Ma ciò che davvero rendeva unica la Countach 5000 QV era il suo sistema di alimentazione e la disposizione dei suoi componenti. Il motore era stato rivisto con quattro valvole per cilindro, da qui il soprannome “Quattrovalvole” o “QV”, che migliorava l’efficienza del motore e ne aumentava la potenza complessiva. Inoltre, mentre le auto europee montavano sei carburatori Weber, distribuiti strategicamente nella parte superiore del motore montato centralmente, offrendo non solo un’esperienza di guida senza pari ma anche un’affascinante estetica.

L’attenzione ai dettagli non si limitava solo al motore. Il design esterno della Countach 5000 QV, con le sue linee affilate e futuristiche, continuava a catturare l’immaginazione di chiunque la vedesse. La carrozzeria bassa e larga era un’opera d’arte aerodinamica, mentre l’abitacolo racchiuso tra le ali di farfalla era un invito a prendere il volante e sfidare i limiti della velocità.

Ma nonostante tutto il suo splendore e la sua potenza impressionante, la Countach 5000 QV non era solo una macchina per impressionare gli occhi e le orecchie. Era un’espressione di pura passione per l’automobilismo, un simbolo dell’ingegneria italiana e della determinazione a creare qualcosa di veramente straordinario. Oggi, la Lamborghini Countach 5000 QV rimane un’icona nel mondo delle auto d’epoca, un testimone di un’era in cui le supercar erano più di semplici macchine: erano opere d’arte su quattro ruote, incarnazioni della velocità e della bellezza senza tempo.

Esteticamente, la Lamborghini Countach 5000 QV mantenne in gran parte l’iconico design che aveva reso la sua progenitrice famosa in tutto il mondo. Le linee affilate e aggressive erano un segno distintivo che continuava a catturare lo sguardo e l’immaginazione degli appassionati di auto sportive. Tuttavia, ci furono alcune modifiche significative che aggiunsero un tocco di modernità e funzionalità al design classico della Countach.

Gli esemplari successivi della Countach 5000 QV beneficiarono di minigonne laterali aggiuntive, che non solo conferivano un aspetto più aggressivo alla vettura, ma svolgevano anche una funzione pratica. Queste minigonne incorporavano prese d’aria che dirigevano l’aria verso i freni posteriori, migliorando il raffreddamento e garantendo prestazioni ottimali anche in condizioni estreme.

Nonostante il suo impatto significativo nel mondo delle auto sportive, la produzione della Lamborghini Countach 5000 QV rimase limitata. Solo 610 esemplari furono realizzati prima che questa leggendaria supercar lasciasse il posto alla successiva evoluzione, la Countach 25th Anniversary Edition, nel 1988. Tuttavia, il suo impatto sul panorama automobilistico rimase indelebile.

Ogni esemplare della Countach 5000 QV era più di una semplice macchina. Era un’opera d’arte su quattro ruote, una sintesi perfetta di potenza, prestazioni e bellezza senza tempo. E mentre la sua produzione potesse essere stata limitata nel tempo, il suo spirito e la sua eredità continuano a vivere nelle auto moderne che portano avanti il nome Lamborghini.

Oggi, la Lamborghini Countach 5000 QV è una delle supercar più ricercate al mondo dagli appassionati e dai collezionisti di auto d’epoca. La sua presenza su strada o in mostra ad eventi automobilistici è sempre un’occasione speciale, un omaggio a un’epoca dorata dell’automobilismo e al genio creativo dei maestri artigiani di Sant’Agata Bolognese.

Il 5000 QV rappresentato nella foto e in asta a Monaco presso RM Sotheby’s, è un esempio di ultima produzione, caratterizzato dalle minigonne laterali ventilate. Questo esemplare particolare della Countach 5000 QV ha una storia unica e affascinante che aggiunge ulteriore fascino e valore al suo prestigioso pedigree. Originariamente consegnata nuova a Mannheim, in Germania, come confermato dal certificato di garanzia rilasciato dalla stessa Lamborghini datato 7 luglio 1988, questa supercar ha attraversato le frontiere nazionali per trovare una nuova dimora nel Regno Unito solo un anno dopo la sua nascita.

Una copia della fattura di acquisto emessa da William Loughram Limited, conservata negli archivi, attesta la vendita della vettura al suo attuale proprietario il 22 febbraio 1989. Dopo l’acquisto, la Lamborghini Countach 5000 QV è stata immediatamente immatricolata per la strada nel Regno Unito e ha goduto di una vita serena e privilegiata sotto la cura amorevole del suo possessore.

La sua permanenza sotto lo stesso proprietario per oltre tre decenni testimonia non solo della sua rara qualità e autenticità, ma anche della connessione emotiva e del legame speciale che questa supercar ha con il suo custode. Ogni chilometro percorso e ogni dettaglio curato rappresentano un capitolo nella storia straordinaria di questa Lamborghini Countach 5000 QV, una storia che è pronta a continuare nelle mani di un nuovo custode appassionato.

Per i collezionisti e gli appassionati di auto d’epoca, questa è un’opportunità imperdibile per aggiungere un’icona dell’automobilismo alla propria collezione. Con la sua bellezza senza tempo, la sua potenza ineguagliabile e la sua storia affascinante, questa Lamborghini Countach 5000 QV è destinata a rimanere un simbolo di prestigio e raffinatezza nel mondo delle auto d’epoca per gli anni a venire.