,

Modena celebra il mito Ferrari

Dal 17 al 19 maggio l’edizione 2024 del concorso d’eleganza Cavallino Classic Modena. Solo venticinque le auto ammesse

Cavallino Classic Modena, evento che rappresenta l’espressione italiana dello storico e celebre Palm Beach Cavallino Classic americano, è un concorso d’eleganza che si propone di celebrare l’interpretazione dell’automobile sportiva, promossa in modo straordinario da Enzo Ferrari. L’edizione 2024, si terrà nel parco di Casa Maria Luigia, a Modena, dal 17 al 19 maggio, seguendo la tradizione e la formula esclusiva dell’evento “boutique”.

La selezione delle auto partecipanti è rigorosa: verranno ammesse venticinque auto Ferrari, rappresentative di ogni epoca e categoria, sia da strada che da competizione. Questo rispecchia la filosofia che ha decretato il successo mondiale di Cavallino Classic e Cavallino Magazine a Palm Beach, con un comitato giudicante altamente selezionato e professionale, composto da esperti americani che seguono le regole della IAC/PFA (International Advisory Council for the Preservation of Ferrari Automobiles), garantendo un livello di giudizio elevato.

Casa Maria Luigia, la location dell’evento, è la guest house ideata dal celebre chef Massimo Bottura e da Lara Gilmore, un luogo dove gli ospiti possono immergersi nella rinomata cucina, nell’arte e nella musica, godendo di un’ospitalità curata nei minimi dettagli. Le Ferrari partecipanti saranno esibite negli splendidi spazi verdi attorno a Casa Maria Luigia e sul piazzale antistante. Le auto verranno posizionate il venerdì pomeriggio, 17 maggio, per essere giudicate nella mattinata di sabato.

L’evento è strettamente privato e riservato ai concorrenti e a pochi ospiti, ma il pomeriggio di sabato 18 le auto si sposteranno attraverso le strade di Modena fino al Museo Casa Natale di Enzo Ferrari (MEF), dove si terrà la cerimonia di premiazione dei premi Platinum. Il pubblico avrà l’opportunità di accedere liberamente all’area del MEF per assistere alla cerimonia. La domenica le auto, transitando per Maranello e per le strade tradizionali dei collaudatori Ferrari, si dirigeranno a Roncolo di Quattro Castella, presso Casa Canossa, sede italiana di Canossa, per la cerimonia di chiusura e un pranzo tradizionale emiliano.

Cavallino Classic Modena giunge alla sua quarta edizione, e nelle precedenti edizioni le Best of Show sono state rappresentate da modelli iconici come la Ferrari 250 Europa, la Ferrari 340 America, la Ferrari 250 GT Berlinetta Passo Corto, la Ferrari 250 Interim, la Ferrari 410 Superamerica e la Ferrari 212 Export 1951.