,

Toyota mette in mostra i suoi trionfi

museo toyota

Un anno fa la casa giapponese ha deciso di esporre, presso la sede di Colonia, le sue vetture da rally, del Mondiale Endurance e di F1. Un viaggio nelle corse lungo oltre quarant’anni

Amate i rally ma seguite anche la Formula 1 e vi appassionano le gare di durata? Il museo del Toyota Gazoo Racing Europe aperto pochi mesi fa presso la sede di Colonia, in Germania, fa al caso vostro. Dal mese di maggio 2023, la straordinaria collezione di veicoli che hanno rappresentato il marchio Toyota nelle corse in tutto il mondo dal 1973 ad oggi, è aperta ai visitatori tramite tour di gruppo prenotati in date selezionate. il Motorsport Museum è situato sotto una delle due gallerie del vento del TGR-E e trovano posto le monoposto di Formula 1, diverse vetture del Mondiale Rally ed ovviamente quelle che hanno vinto la Le Mans e le più importanti gare del Mondiale Endurance.

I visitatori possono vedere, parlando di gare di durata, oltre alle vetture più recenti anche la TS010 Gruppo C, l’unica GT-One stradale al mondo e la TS040 Hybrid vincitrice del Campionato del mondo 2014. Ci sono, poi, esempi di ogni generazione di monoposto Toyota di Formula 1, dal telaio di prova TF101 del 2001 all’ultima, la TF109 del Gran Premio di Abu Dhabi del 2009. Per quanto riguarda il Campionato Mondiale Rally si va dalla Corolla degli anni ’70 alla Celica Twincam Turbo Gruppo B, soprannominata “La Regina d’Africa” per arrivare alle Celica Gruppo A, alla Corolla WRC ed alla più recente Yaris WRC. Non mancano tute, trofei e memorabilia che raccontano la storia gloriosa di Toyota nel mondo delle corse.

I biglietti e gli orari di visita sono limitati: sono ammessi ogni volta gruppi fino a 24 visitatori per una visita guidata che ha una durata di circa 90 minuti, al costo totale di € 420 (Iva inclusa). Occorre prenotarsi visitando la pagina internet www.tgr-europe.com/museum.